domenica 6 marzo 2011

BUNDESLIGA:Il BAYERN TRACOLLA AD HANNOVER,MENTRE IL LEVERKUSEN INFILA £ VOLTE UN WOLFSBURG ALLO SBANDO



Il Bayern München, dopo la cocente delusione dell'eliminazione dalla Coppa di Germania, conferma il proprio periodo negativo uscendo sconfitto dal campo dell’Hannover.Lo Stoccarda coglie la seconda vittoria consecutiva contro lo Schalke 04, mentre il Norimberga e il Borussia Mönchengladbach vincono largamente davanti ai propri tifosi. Il Bayer  Leverkusen fa un sol boccone di un Wolfsburg sempre più invischiato nella lotta per non retrocedere


Alla AWD Arena finisce 3-1 a favore degli uomini di Slomka, che sognano la Champions League grazie ai 5 punti di vantaggio accumulati sui bavaresi di Van Gaal, il quale rischia invece pesantemente l’esonero a causa di un gioco ormai imbarazzante, lentissimo e legato solamente alle invenzioni di Robben, cui ormai tutte le squadre tedesche dedicano una gabbia speciale di 2-3 giocatori.La squadra di Van Gaal va sotto già al 17’ del primo tempo vittima del destro di Mohammed Abdellaoue che si insacca sotto la traversa di Kraft. Nel secondo tempo ci si aspetta la riscossa degli ospiti, ma sono i padroni di casa a raddoppiare con il gol di Kostantin Rausch al 51’. I bavaresi finalmente reagiscono e accorciano le distanze al 55’ con Arjen Robben, abile ad insaccare di testa. L’Hannover però conferma la propria supremazia trovando il gol del definitivo 3 a 1 con Sergio Pinto al 62’. Nel finale di gara altra tegola per i bavaresi con l’espulsione di Breno al 75’.
Lo Stoccarda ottiene un’importantissima vittoria contro lo Schalke 04, grazie ad un rigore realizzato al 15’ dall’ex Fiorentina Zdravko Kuzmanović concesso per il fallo da ultimo uomo di Benedikt Höwedes, che nell’occasione viene anche espulso. Gli ospiti in dieci uomini non riescono a raddrizzare una gara partita male già dall’inizio.
Vittoria convincente per il Borussia Mönchengladbach che, nonostante sia ancora all’ultimo posto, con i tre punti conquistati in casa contro l’Hoffenheimsi si porta a soli 3 punti dalla penultima. Per i bianconeri un 2 a 0 arrivato nel secondo tempo grazie ai gol di Igor De Camargo (66’) e al rigore Filip Daems (70’). Straripante vittoria del Norimberga contro il St. Pauli: i biancorossi vincono per 5 a 0, da sottolineare la tripletta di Christian Eigler. Termina a reti inviolate la sfida tra Eintracht e Kaiserslautern.

Nel posticipo del sabato il Bayer Leverkusen fa un sol boccone di un Wolfsburg mai incisivo dalle parti di Adler. Per le “aspirine” vanno a segno Lars Bender al 22’, Renato Augusto al 30’ e per finire Stefan Kiessling al 45’ che sigla il suo quarto gol personale in questa stagione
Pos.SquadraP.tiGVNSGfGs+/-
1Borussia Dortmund61251942531439
2Bayer Leverkusen49251474533419
3Hannover 964725152837325
4Bayern Monaco42251267513318
5Mainz 0540241311037307
6Norimberga3925116839327
7Amburgo3724114935323
8Friburgo3724114931310
9Hoffenheim332589841374
10Schalke 04302586112930-1
11Köln292585123143-12
12Eintracht Francoforte282584132434-10
13St. Pauli282584132743-16
14Wolfsburg262568112937-8
15Stoccarda252574144347-4
16Kaiserslautern252567123342-9
17Werder Brema252467113050-20
18Borussia Moenchengladbach222564153759-22
Fonte:EUROSPORT

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi