sabato 22 dicembre 2012

GABRIEL BARBOSA



Gabriel Barbosa Almeida nasce il 30 Agosto 1996 a Sao Bernardo do Campo, una cittadina a 20 km da San Paolo un tempo tra le più ricche del Brasile ma ad oggi inondata dai problemi che affliggono tutto il Brasile.
Dalla città che ha dato i natali a Deco, Ilsinho e Thiago Motta, Gabriel Barbosa si trasferisce, senza spostarsi di tanto, infatti arriva al Santos che lo preleva dai campi delle favelas a soli 8 anni per fargli fare tutta la trafila tra le proprie giovanili. E’ proprio durante i suoi 8 anni nelle giovanili che si capisce quanto abbia il piede da predestinato: mette a segno la bellezza di 600 reti in 8 anni, con una media pazzesca di 2 gol a partita e 80 all’anno. 
Dal punto di vista tecnico Gabriel Barbosa ricorda molto due giocatori: Neymar e Sergio Aguero: di Neymar ha la tecnica, la velocità,l’esplosività, il dribbling e la visione di gioco; del Kun invece la sua potenza di tiro, l’accelerazione ma sopratutto il fatto che possa tirare con estrema precisione sia con il destro che con il sinistro, caratteristica che lo rende imprevedibile e difficilissimo da controllare. Per adesso è difficile dove possa arrivare questo attaccante così completo ma anche tanto giovane. Di sicuro ha quel talento tanto basta per esplodere nei prossimi anni. Parola di Antonio Cupparo

VIDEO  https://youtu.be/jom2yxLxXQ8

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi