mercoledì 6 luglio 2011

IGNACIO LORES



In questi giorni è stato accostato alla Lazio, anche se secondo Zamparini, l'avrebbe già bloccato e preso per il prossimo anno. Stiamo parlando di Ignacio Lores uruguayano, classe 91' che gioca nella squadra biancoviola del Defensor Sporting. Ha esordito nella Primera Division uruguayana durante il Clausura 2010, e roba di questi ultimi giorni, ha perso con la sua il titolo del campionato nella finale (gol decisivo dell'ex milanista Viudez) contro il Nacional Medellin, dopo aver vinto l'Apertura 2010. In totale vanta 10 presenze complessive con la maglia del Defensor, senza aver comunque mai messo il suo nome tra i marcatori.
Ignacio Lores, può giocare in tutti i ruoli della fascia sinistra: con la squadra è stato il più delle volte utilizzato come centrocampista di fascia sinistra. Fisico normolineo (182 x 73) mancino naturale, personalmente mi ricorda molto il giocatore bulgaro ex Manchester City Martin Petrov, per la sua propensione a sfondare sulla fascia, a testa bassa, tecnicamente è ottimo, anche se tende a portare troppo palla (è più egoista del dovuto!!!) e cosi facendo rischia di avere sempre 2 o 3 uomini in più attorno a lui. Ha una rapidità sui cinque metri iniziali notevole, che sfrutta il piu delle volte nel superare l'avversario diretto. A volte lo si è visto in posizione più accentrata, e sfruttando un sensibile piede sinistro, ha sfornato anche qualche buon assist. Di fatti a nostro modesto parere, sarebbe molto utile come mezz'ala, fermo restando che dovrebbe giocare di più per la squadra, e non ha inventarsi scorribande offensive, nocive per la tenuta complessiva del centrocampo.

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi