domenica 30 gennaio 2011

NATHAN JUNIOR




Nathan Junior
10/3/89
Skonto Riga

Anche in campionati decisamente minori, è possibile trovare elementi interessanti, soprattutto in considerazione del rapporto qualità/prezzo. Uno di questi potrebbe essere il brasiliano NATHAN JUNIOR, bomber principe del campionato lettone (in coabitazione con il diciottenne DENISS RAKELS, appena trasferitosi in Polonia, nello Zagleb Lublin dopo un contenzioso con i giganti russi del Rubin Kazan, avremo modo di parlare anche di lui). 21 anni (10/3/1989), inizia la sua carriera europea come centrale difensivo ma nel 2009, a causa di una serie di infortuni a catena nel reparto avanzato, l’allenatore dello Skonto Riga Paul Ainsworth ha un’intuizione geniale ed inizia ad impiegarlo come centravanti. Da quel momento in poi, il ragazzo esplode e nell’ultimo torneo realizza 18 reti, trascinando la squadra al titolo. Fisicamente fortissimo (184x79), dotato tecnicamente (buono il destro, appena discreto il sinistro) e brillante tanto nel dribbling profondo quanto nella difesa della sfera (spostarlo non è affatto facile), non è un classico pivot da area di rigore (nonostante i suoi trascorsi da stopper e la stazza, non spicca più di tanto nel gioco aereo) ma svaria su tutto il fronte offensivo alla ricerca di spazi verticali in cui lanciare la sua progressione davvero incontenibile (indiscutibilmente il suo pezzo forte). Un contropiedista potente che meriterebbe sicuramente palcoscenici più importanti di quelli lettoni, una scommessa low cost ideale per squadre italiane di livello-medio basso. Per chi volesse vedere oltre che leggere, il video allegato va seguito dal minuto 1.15, prima ci sono solo immagini in slide.



Articolo scritto da Marcello Olivieri per Footlandia


Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi