giovedì 27 gennaio 2011

ARMINDO TUE' NA BANGNA "BRUMA"



Nato il 24 Ottobre 1994 nella capitale della Guinea, Bissau, il giovane talento Africano è un attaccante polivalente ed ha ottenuto la cittadinanza Portoghese non appena lo Sporting Lisbona è riuscito ad ingaggiarlo e farlo trasferire stabilmente nella capitale Lusitana. Attualmente fa parte delle giovanili bianco-verdi e pare aver attirato molta attenzione su di se dopo le recenti fantastiche prestazioni nella under 17 Portoghese, impegnata nei campionati Europei di categoria che nel 2010 si sono svolti in Liechtenstein.


Qui con la maglia dello Sporting Lisbona


Attaccante duttile e dal gran talento, capace di svariare sull'intero fronte offensivo e di partire indifferentemente dal centro o dagli esterni. Abile nell'interpretare il ruolo di prima punta (sfruttando ottime doti fisiche, grande freddezza sotto porta ed ottimo senso del gol), quello di seconda punta (possiede grandi tempi di inserimento, ottima tecnica, importanti doti di rifinitura, invidiabile fantasia ed è straordinario con entrambi i piedi) ed è infine anche un ottima ala offensiva (spirito di sacrificio, corsa, gamba ed impressionante resistenza a livello fisico ed atletico che gli permette di rendersi utile anche in fase di non possesso, salta l'uomo con irrisoria facilità ed è dotato di un cross preciso e calibrato che peraltro riesce ad eseguire perfettamente con entrambi i piedi). L'enorme duttilità ed il gran talento ha subito fatto sì che si sprecassero molteplici paragoni con il fenomenale Cristiano Ronaldo, il mio personalissimo parere è che le movenze e le caratteristiche del giovane africano ricordino molto più Silvestre Varela, grande esterno originario di Capo Verde ed in forza al Porto, che l'ex pallone d'oro adesso tra le fila del Real Madrid. Quello che impressiona del giovane Guineano non è tanto la tecnica, lo spunto o il dribbling ubriacante, bensì la naturalezza con la quale gioca la palla in qualsiasi zona del campo, pare che in qualunque posizione lo si sposti per lui non vi sia alcuna differenza, dato che il livello di giocate e di prestazioni (nel complesso) non ne risentono minimamente. capace di ficcanti inserimenti senza palla partendo in zona centrale, ma anche dagli esterni (fascia sinistra o destra che sia) disegnando diagonali offensive mortifere. Pare, almeno sino adesso, essere dotato anche di una testa ben piantata sulle spalle (qualità sempre piu rara nel mondo del calcio) e sincera umiltà.


Cresciuto nelle giovanili dell'Uniao Bissau, compagine tra le maggiori in Guinea, Armindo riesce immediatamente a mettere in mostra quell'enorme talento di cui madre natura lo ha dotato, costringendo i responsabili delle squadre Juniores ad integrarlo nella under 15 già all'età di 13 anni. Affrontare i pari generazione pareva essere troppo semplice per il predestinato talentino di Bissau. Abituato dunque sin da subito ad avere a che fare con avversari ben più grandi e grossi di lui, Bruma riesce ad impressionare anche in questa sua nuova sfida e non ci vorrà poi molto prima che qualche addetto ai lavori, a stretto contatto con lo Sporting Lisbona, lo noti e lo segnali a chi di dovere. Grazie alla sempre attenta ricerca di giovani talenti nel panorama Africano (E Guineano sopratutto) sarà proprio lo Sporting ad arrivare prima di tutti, facendolo trasferire a Lisbona. I "Leoni" investono molto tempo e denaro nel mercato Africano, e negli ultimi anni sembrano averci visto giusto andando a pescare moltissimi talenti, dalla Guinea e non solo, che sembrano avere un futuro certo davanti a loro: Baldè, Bruma e Zezinho sono solo alcuni esempi. Senza trascurare l'istruzione (ad Armindo viene fatta frequentare l'accademia di studio dello Sporting Lisbona che la stessa squadra mette a disposizione per i suoi più giovani talenti) Bangna sbarca in Portogallo iniziando una nuova vita ed un avventura decisiva per il proseguo della sua carriera. L'esplosione, a livello giovanile, avviene nel 2008 2009: 31 presenze e 34 gol realizzati con un campionato regionale da mettere in bacheca (sino adesso unico trofeo conquistato dal giovane Bruma, l'unico escludendo premi a livello personale). Sarà questa un annata fondamentale anche a livello internazionale dato che frutterà ad Armindo la naturalizzazione ed il debutto con la Seleçao Portoghese under 15, con la quale disputerà 3 partite ed altrettanti 3 gol! Il 2009/2010 non sarà però da meno per quanto concerne le soddisfazioni sportive del ragazzo, che sarà in grado di collezionare 24 partite con le giovanili del Lisbona riuscendo a realizzare 13 marcature. Ma la scorsa stagione si rivelerà basilare anche a livello di nazionale, il Guineano viene promosso e colleziona 14 presenze con la under 17, 1 con la under 16 e 2 addirittura con la under 18! In totale le reti messe a segno tra le varie compagini giovanili saranno sette. E' proprio nel 2010 che per lui arriva il primo contratto professionistico della sua vita, infatti dopo aver preso parte ai campionati Europei under 17 disputati in Liechtenstein (disputando 3 gare e riuscendo a mettere a segno una doppietta nella partita inaugurale del torneo, due gol straordinari figli di un paio di impressionanti giocate individuali) l'interesse di parecchie big Europee inizia a farsi forte: Manchester City, Arsenal, Chelsea e non solo. Dunque lo Sporting Lisbona decide di blindarlo, non prima di avergli consegnato il premio "Stromp Sporting Academy" 2010, trofeo assegnato al piu talentuoso prospetto dell'annata in questione tra le varie giovanili bianco-verdi. Ha recentemente dichiarato alla stampa di voler restare ancora per lungo tempo in quel di Lisbona, e che in questo momento ha un unico obiettivo fisso in mente: debuttare in prima squadra e diventare un punto fermo dei "Leoni", e che quindi le voci di mercato sempre più insistenti non lo turbano minimamente. Un sogno di certo non irrealizzabile comunque ma che, anzi, magari andrà a tramutarsi in realtà molto presto. D'altronde, come accennato prima, oramai per Bruma confrontarsi con atleti più grandi e grossi di lui non è altro che una impressionante abitudine.



Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi