mercoledì 26 gennaio 2011

AHMED AKAICHI


A soli 21 anni (23.02,89), sembra fatto apposta per smentire chi è convinto che il Nord Africa non sia terra di prime punte potenti ed efficaci. Tecnicamente buono sia nei fondamentali che nel dribbling (secco), veloce in progressione, rapido sul breve, mobile, cerca sempre la profondità, calcia benissimo con entrambi i piedi e non teme i contrasti grazie al fisico robusto, “piazzato” (185x80). 5 presenze ed 1 rete in nazionale, deve crescere nel gioco aereo, dove però ha margini notevoli di miglioramento in virtù della succitata struttura muscolare. Club francesi e tedeschi lo hanno già richiesto all’Etoile du Sahel, ma per caratteristiche tecnico-tattiche sarebbe perfetto per una squadra italiana di medio livello.








Articolo scritto da Marcello Olivieri per Footlandia

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi