mercoledì 5 febbraio 2014

Andy Kawaya, l'ennesimo crack dell'Anderlecht


L'Anderlecht ogni anno ci riserva sempre qualche talento, segno evidente che in Belgio, e sopratutto la compagine biancomalva sui giovani ci crede tantissimo e che gli investimenti fin qui fatti stanno dando i loro frutti. Uno di questi è Andy Kawaya, giocatore dal passaporto sia olandese che sudafricano, attaccante esterno dell 4-3-3, ambidestro, che più giocare sia a destra che sinistra, abilissimo nell'uno contro uno, molto difficile fermarlo vista la velocità e il dribbling che possiede, abbina la tecnica individuale ad un fisico già abbastanza formato. Per lui che ha raggiunto l'esordio con i grandi, ed aver siglato nella Youth League 3 reti in 5 partite, è arrivato il momento di farsi notare nel torneo di Viareggio con il quale nella partita d'esordio contro il Napoli, è stato il match winner, realizzando una splendida rete, dopo un'azione spettacolare sulla destra facendo 20 metri palla al piede, doppio passo ad eludere il difensore e conclusione in diagonale che ha battuto il portiere partenopeo Contini

Un ringraziamento a Manolo Granati per la segnalazione

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi