sabato 23 novembre 2013

"Otavio" Edmilson da Silva Monteiro



Otavio Edmilson da Silva Monteiro o semplicemente Otavio è nato il 9 febbraio 1995 a Joao Pessoa capitale di Paraiba Brasile, gioca attualmente dove è cresciuto: l'Internacional di Porto Alegre dove ha esordito nel luglio 2012 nel match contro il Santos, giocando fino alla fine del campionato 7 partite. Nella stagione 2013 con la cessione di Fred allo Shakhtar per 13 mln, ha trovato lo spazio necessario per mettersi più in mostra. Finora in 16 partite del Brasileirao ha segnato 4 reti e distribuito un assist.
Destro naturale, fisico brevilineo (171 cm x 65 kg) è in possesso di una tecnica individuale eccellente, il dribbling è stretto ma sopratutto imprevedibile, può giocare sia da trequartista sia decentrato a destra o sinistra. Sa smarcare in verticale i suoi compagni in modo naturale come se fosse un gioco da ragazzi, sul breve è imprendibile, sa puntare l'avversario sia in velocità, sia con movimenti repentini per poi servire in modo preciso il compagno meglio piazzato. A volte si è notata troppa sicurezza nei suoi enormi mezzi risultando troppo egoista preferendo l'azione personale, ma naturalmente questo fa parte dell'indole dei fuoriclasse, quelli che fanno le cose impossibili senza paura di sbagliare

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi