mercoledì 10 agosto 2011

THIEVY BIFOUMA



Quest'oggi, con una fantastica tripletta ha distrutto da solo il Barcellona B nel 22o trofeo Catalogna, il suo nome è Thievy Bifouma


Thievy Bifouma nasce a Parigi il 13 maggio 1992, precisamente nel quartiere di Meux, possiede anche il passaporto camerunense. Ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile del Racing Strasburgo, fino al 2010, quando non ancora 18enne viene ingaggiato dall'Espanol. Uno scippo vero e proprio, che comunque alla fine ha portato nelle casse della formazione francese 750.000 come premio d'indennizzo per aver cresciuto il ragazzo. Ha esordito lo scorso marzo nella Liga spagnola, nell'incontro contro il Deportivo La Coruna, giocando gli ultimi 3 minuti, e poi la giornata dopo giocando gli ultimi minuti nel match contro il Malaga.
Alto 180 cm per il peso di 74 kg, Thievy è un attaccante che fa della rapidità il suo marchio di fabbrica, mancino naturale, sa andare in profondità in maniera perfetta, sapendo sfruttare al massimo la rapidità di gambe nei primissimi metri. Dalla tecnica straordinaria, Thievy è dotato di un dribbling secco che sbaraglia gli occhi a chiunque lo veda toccare il pallone, vede benissimo la porta, a volte tende ad essere egoista palla al piede, ma è un abitudine che crediamo nel corso degli anni potrebbe scemarsi. Mauricio Pochettino, il mister dell'Espanol lo sta facendo pian piano inserire in pianta stabile nella prima squadra, ma sarà di sicuro questione di poco tempo affinchè metta il suo sigillo nella Liga Spagnola.

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi