venerdì 8 luglio 2011

SAMED YESIL




Samed Yesil nasce a Dusseldorf il 25 maggio 1994, ed è come tanti giovani tedeschi che si stanno proponendo al grande pubblico di origini turche. Da anni punto di forza delle giovanili del Bayer Leverkusen, dove ha segnato caterve di gol in tutte le categorie. In questo periodo sta guidando la Germania ai mondiali u17, e naturalmente riscattare la finale persa nell'europeo di categoria contro l'Olanda. Yesil in patria è paragonato a niente popo di meno a Gerd Muller, un mix perfetto di un attaccante moderno: tecnicamente è dotatissimo, e nonostante la giovanissima età, sembra capire alla perfezione i movimenti tattici che gli fornisce ogni qual volta il suo allenatore Freund, nella nazionale under 17, di cui è il vertice alto dello schema tattico 4-2-3-1. Bravissimo ad arretrare il suo raggio d'azione, per rendersi continuamente utile al gioco della squadra, Yesil sa aprire egregiamente gli spazi ai trequartisti tedeschi, che ogni volta sanno dare la profondità giusta, anche grazie ad un destro delicato e preciso. Nonostante comunque venga inserito come un bomber di razza, a volte sbaglia gol anche facili, figli di una certa carenza di maturità, e anche della sua voglia di strafare.

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi