mercoledì 16 marzo 2011

LEANDRO DANIEL PAREDES

IL NUOVO RIQUELME SI CHIAMA DANIEL PAREDES
Nome e Cognome: Leandro Daniel Paredes
Data di nascita: San Justo, 24 giugno 1994
Ruolo: Trequartista
Piede:Destro
Altezza e peso:180 cm per 72 kg
Squadra:Boca Juniors
BIOGRAFIA
Arrivato all'età di 8 anni nelle file del glorioso settore giovanile del Boca, Paredes nel 2008 ha giocato nel glorioso Airfutbol Arousa,una vetrina per futuri campioni,dove sono stati in passato Bojan e Snejder.Lo scorso novembre è stato convocato da Borghi e andato in panchina nella partita contro l'Argentinos Juniors,entrando poi a 10 minuti dalla fine in sostituzione di Lucas Viatri, facendo subito intravedere doti fantastiche!!!.In questo momento quando sto scrivendo,sta giocando con la sua nazionale under 17 nel sudamericano di categoria, e nella prima partita è stato il migliore in campo,segnando il gol su rigore per l'albiceleste era passato in svantaggio di 2 gol.
CARATTERISTICHE TECNICHE
La sua aspirazione è fare una carriera come ha fatto Juan Roman Riquelme,in una recente intervista,in effetti il paragone tra i due può calzare,se non altro per il tocco di palla praticamente identico ,sia anche nello stile di gioco.Fisicamente in prospettiva può diventare ancora più robusto di Juan Roman,visto che è alto gia 180 cm,2 cm in meno di “el mago” .L'unico dubbio che metto in evidenza è che si sta parlando troppo bene di lui,nonostante abbia nelle gambe pochissimi minuti di Primera Division,e fino adesso ha pochissima esperienza.Certo la stoffa è di prima qualità,basterebbe in questo caso costruirgli un abito su misura ,per farlo diventare un grande.In fin dei conti ha solo 16 anni,e con una carriera lunghissima davanti,con la speranza che faccia addirittura meglio del suo “idolo” (con cui ci gioca tuttora e si allena!!!), che ha avuto una storia calcistica altalenante,con il top nel trasferimento al Barcellona,ma allo stesso tempo non riusci a esprimersi al massimo,anche per via di infortuni vari.Per Paredes si spera una carriera naturalmente più fortunata da questo punto di vista
VIDEO


IL GOL SU RIGORE DEL 1-2 SEGNATO CONTRO IL PERU' NEL SUDAMERICANO U17 IN CORSO IN ECUADOR 1.04


Articolo scritto da Antonio Cupparo per gentile concessione di Fabio Giasi nostro esperto di calcio platense

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi