martedì 8 febbraio 2011

YANN M'VILA



Yann M'Vila è nato il 29 giugno 1990 a Amiens ( Somme ). Lui gioca come centrocampista difensivo nello Stade Rennes.Yann M'Vila famiglia proviene dalla Repubblica del Congo . Suo padre, anch'egli calciatore, ha giocato prima di arrivare in Francia nel 1983 e si stabilì ad Amiens è ha lavorato come agente di polizia municipale e un impiegato in una fabbrica, mentre la madre è disoccupata.Yann M'Vila diventato padre a soli 18 anni e ha avuto un secondo figlio nell'agosto 2010 Yann M'Vila ha iniziato a giocare a calcio all'età di sei anni con il Sains - San Fuscien vicino a Amiens. Tre anni più tardi entra a far parte dell'Amiens,dove rimase per cinque stagioni.Nel 2004 , ha lasciato l'Amiens e si è stabilìto dai suoi nonni a Mantes-la-Jolie e comincia a frequentare il club del Mantes FC.E' dopo essere stato notato da un osservatore dello Stade Rennes,è entrato nel nel centro di formazione dei rossoneri.Ha vinto i titoli, come campione di Francia a livello giovanile,e poi ha vinto la Coppa Gambardella nel 2008 . In finale contro il Bordeaux , M'Vila segna anche uno dei gol per la sua squadra con un tiro da 25 metri. Nel 2008 , Yann M'Vila ha firmato il primo contratto di tre anni da professionista con lo Stade Rennais .
Solo nel 2009 , ha fatto il suo debutto in Ligue 1 di fronte al nizza , in sostituzione di Ismael Bangoura.Da quel momento ha fornito prestazioni molto positive che gli hanno consentito di essere tra i piu presenti della sua squadra (30 presenze).A Gennaio 2011 ha segnato il suo primo gol del campionato durante la partita contro l'Arles,ha segnato l'ultimo e quarto gol della sua squadra su calcio di rigore.
E' entrato in pianta stabile con la nazionale francese di Blanc che con il dopo Domenech ha dato una ventata di freschezza alla squadra,e M'Vila è uno dei quei giocatori a cui “Leroy” Blanc punta maggiormente

Gioca preferebilmente come mediano davanti alla difesa,a detta di tutti è il vero e unico erede di Patrick Vieira anche se a me ricorda il primo Essien che giocava nell'allora Bastia.Insieme a Moussa Sissoko è il futuro del centrocampo della Francia,dotato di caratteristiche mentali eccezionali,fisicamente non è alla pari di Vieira (178 cm x 76 kg) ma sa farsi rispettare nei contrasti,Vanta una gran gamma di opzioni nel suo gioco tra cui il lancio lungo preciso,e lo smistamento del pallone in mezzo al campo,il tiro è buono (il migliore in Francia nel suo ruolo è Cabaye in questa sezione),e col tempo è diventato il vero leader del Rennes,sa gestire in modo egregio il legame tra attacco e difesa.Da rivedere per quanto riguarda la troppa irruenza in alcuni interventi,che spesso gli procura sanzioni disciplinari anche gratuite


Articolo scritto da Antonio Cupparo per Footlandia

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi