martedì 12 maggio 2015

ISMAIL AZZAOUI


Il Tottenham lo prese dall'Anderlecht nel gennaio 2014 come un vero e proprio furto offrendogli un contratto importante, intuendone le sue qualità. I dirigenti degli Spurs hanno dimostrato di avere l'occhio lungo, puntando ancora con un belga in squadra (dopo Verthonghen, Dembele, Chadli), certo Azzaoui è ancora giovanissimo ma nella U17 si è già messo in grande evidenza, cosi come con la stessa rappresentativa belga che nell'attuale europeo si è sbloccata nella seconda partita vincendo per 3-0 contro la Rep.Ceca (QUI IL VIDEO) , dopo la sconfitta nel match inaugurale contro la Germania. Può giocare in entrambe le fasce, dribbling ubriacante e grande agilità palla al piede, sempre presente nelle azioni, visto il fisico abbastanza strutturato (180 cm), non sembra il solito classico "nanetto" tutto fumo niente arrosto, siamo di fronte ad un elemento completo con ancora molti margini di miglioramento

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi