mercoledì 19 febbraio 2014

Gedion Zelanem, un globetrotter tedesco per i Gunners



Gedion Zelalem è nato a Berlino il 26 gennaio 1997, di origini etiopi ed americane, si è trasferito all'Academy dell'Arsenal nel novembre 2011 dall'Olney Rangers. In precedenza è cresciuto nella sua città natale Berlino dando i primi calci al pallone nel club della capitale, per poi trasferirsi negli Usa. Dopo varie apparizioni con le varie selezioni giovanili dei Gunners, lo scorso gennaio ha fatto il suo debutto in prima squadra sostituendo Chamberlain nel match di FA Cup contro il Coventry City. A livello di nazionale, Zelalem ha sempre giocato con le varie selezioni tedesche (U15 e U16), il ministro degli esteri etiope Tedros ha dichiarato recentemente che sarebbe un sogno poter vederlo con la maglia gialla dell'Etiopia.
Fisico brevilineo (170 cm x 59 kg), può giocare sia come interno di centrocampo che più avanzato, destro naturale, ha nel controllo del pallone la sua miglior caratteristica, gioca con disinvoltura e a testa alta, bravissimo nel verticalizzare trovando i compagni anche nel modo più difficile, abilissimo a liberarsi della marcatura grazie ad un ottima agilità nel girarsi, sa anche essere aggressivo al punto giusto, non disdegna nei recuperi, insomma non è il classico centrocampista statico che lo si vede solo in certe situazioni, capace di girovagare per il campo con scioltezza e chiamare la palla per poi avviare l'azione più conveniente

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi