venerdì 7 ottobre 2011

ROSS BARKLEY


Ross Barkley è nato il 5 dicembre 1993 a Liverpool, ed è approdato a soli 11 anni nelle giovanili dell'Everton. E' stato chiamato in prima squadra dalle riserve nel 2010–11, ma il suo debutto in Premier League saltò a causa di un infortunio alla gamba procuratosi durante una partita con la nazionale under 19 dell'Inghilterra. Il suo debutto in prima squadra dunque è stato nell'attuale stagione in corso 2011-12, precisamente nella seconda giornata di Premier League (la prima partita per i Toffees, causa rinvio del match inaugurale contro il Tottenham per i brutti incidenti di Londra) nella sconfitta in casa per 1-0 contro il Queens Park Rangers, in cui però venne nominato il Man Of The Match dai giornalisti di Radio City Sport.

É un centrocampista, può giocare sia come centrale, sia interno in un centrocampo a tre, fisicamente è molto prestante ( 1.88 cm) ma di lui non é l'aspetto fisico che colpisce, o per lo meno non é la sua caratteristica e qualità principale. Non è la classica mezzala inglese tutta corsa, forza fisica ed irruenza e con buona qualità. Al contrario Barkley ha un ottime qualità tecniche, non è certo un recuperatore di palloni, ma un catalizzatore di gioco, capace di organizzare la manovra e di verticalizzare con grande precisione. Sa calciare non solo di destro, ma anche col piede mancino non ha mostrato lacune. Nella volte che l'ho visto mi ha colpito la generosità di aiutare il compagno in difficoltà, e nel match contro il Villareal, ha giocato in mezzo al campo in coppia con Fellaini, e non ha disdegnato di impostare lui le azioni. Il che ha dimostrato già un carattere che puà già presagire un futuro luminoso
PUNTI FORTI: Personalità, qualità tecniche, visione di gioco
PUNTI DEBOLI: / / 
VALUTAZIONE: 10 mln
VOTO: 8



IL GIOCATORE PIU' PERICOLOSO CON CUI HA GIOCATO CONTRO: Nile Ranger
I GIOCATORI NELLA SUA SQUADRA (EVERTON): Arteta prima della sua partenza e Tim Cahill
CIBO: Arrosto
FILM : Deja Vu con Denzel Washington
VIDEOGIOCO: Call of Duty
SE NON ERA CALCIATORE: Chef

LA SUA GRANDE PRESTAZIONE CONTRO IL QPR ALL'ESORDIO
CONTRO IL WERDER BREMA



Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi