domenica 10 luglio 2011

EMRE CAN



Senz'altro è il miglior elemento della nazionale tedesca in questi mondiali under 17, la vera guida della formazione di Steffen Freund: Emre Can


Nasce il 12 gennaio 1994 a Francoforte (Ger), come tanti suoi coetanei (e non), è di origini turche. Ha iniziato nelle giovanili dell'Eintracht, società dove è rimasto fino al 2009, quando il Bayern Monaco, vigilissimo per quanto riguarda giovani talenti, se lo accaparra. A soli 17 anni è già stato convocato per la squadra under 19 del club bavarese, e si presume che dal prossimo anno, verrà convocato con la prima squadra.
Emre Can è un centrocampista completo, e che come chiamano in Inghilterra lo si può definire un "box to box", in grado di saper attaccare e difendere, con egual risultato. Anche se l'età deve ancora fisicamente in forma, ed ha una notevole circonferenza, alto, forte e potente. Impetuoso dal punto di vista fisico (185 x 74) è dotato di buone qualità tecnihe, contribuendo a dare inizio alla manovra (lo si vede spesso avere il pallone tra i piedi per molti secondi), sa usare il suo corpo alla perfezione per proteggere la sfera, che sembra non staccarsi mai dai suoi piedi . Ha una grande facilità ad unirsi agli attaccanti in avanti, sia eseguendo azioni personali, sia in fase di accompagnamento dove non gli manca la scelta di tempo stesso mo che abbiamo commentato prima o accompagna il movimento. Se vogliamo fare un paragone, possiamo dire solo un nome : Michael Ballack. Ed ho detto tutto!!!!!!!!!!

A cura di Antonio Cupparo

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi