domenica 13 febbraio 2011

ETIENNE CAPOUE


Data di nascita: 11 Luglio 1988
Nato a: Niort 
Nazionalità: Francese
Ruolo:Centrocampista difensivo
Club: Tolosa

   BIOGRAFIA 
Étienne Capoue che bha un più grande di 6 anni Aurélien che gioca nel Nantes è nato a Niort, pur essendo la sua famiglia originaria della Guadalupa. Ha iniziato la carriera giocando per la squadra della sua città, la Chamois Niortais e in altre squadre minori della Deux-Sèvres, prima di essere ingaggiato nel 2003 dall’Angers.Qui si è imposto nelle giovanili del club ed ha incantato l’attenzione di diversi club di Ligue 1 tra cui Lille, Auxerre, Bordeaux e Tolosa. E' stato proprio il Tolosa a strapparlo alla concorrenza dopo avergli fatto fare un provino di una settimana nell’agosto del 2005. A Tolosa, Étienne ha iniziato prima nella selezione U18 e l’anno successivo ha collezionato 8 presenze nella squadra riserve . A metà della stagione 2007 è stato promosso in prima squadra facendo il suo esordio ufficiale nella vittora per 1-0 contro il Lille, partendo dalla panchina. La settimana dopo la conferma è avvenuta giocando dal primo minuto, contro il PSG in un’altra vittoria , ed infine poco dopo ha esordito Coppa Uefa contro lo Spartak Mosca Solo due mesi dopo, a febbraio,avendo già convinto tutti addetti ai lavori compresi,il Tolosa gli ha fatto firmare il primo contratto da professionista.Nel 2009 è esploso definitivamente anche se ha collezionato ben 14 cartellini gialli cosa che ha fatto imbestialire il suo mister, ma ha guidato assieme a Blaise Matuidi il Tolosa ad una stagione incredibile arrivando al quarto posto.) Domenech lo ammirò tantissimo e, dopo la convocazione dei suoi compagni di club Moussa Sissoko e Andre Pierre Gignac,si era parlato di lui di una convocazione per i mondiali,ma alla fine non c'è stata.L'attuale tecnico francese Laurent Blanc invece gli ha consegnato le chiavi del centrocampo e insieme all'altrlo mediano del Rennes M'Vila forma un muro quasi invalicabile

        CARATTERISTICHE   TECNICHE
E' un centrocampista difensivo dal fisico potente (189 cm x 80 kg) ideale per il suo ruolo in campo. Nonostante la giovane età, tatticamente è molto dotato ed è ideale come schermo davanti alla difesa, anche se all’occorrenza è stato utilizzato come difensore centrale.Una diga inesauribile davanti alla difesa, ma anche nella fase di impostazione dimostra una discreta abilità nel tocco di palla. Preferisce avere il pallone tra i piedi per far ripartire l’azione, proponenedosi palla al piede e far dare inizio alla manovra d’attacco. Per molti ricorda un pò Patrick Vieira per me è un poco diverso,ha una sua personalità e delle carattreistiche leggermente diverse. Se vogliamo trovargli dei difetti, ci sono una certa macchinosità nei movimenti anche per colpa della stazza, e la troppa irruenza che lo ha portato spesso a collezionare un numero eccessivo di cartellini gialli

                                                             


Articolo scritto da Antonio Cupparo per Footlandia

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi