mercoledì 15 dicembre 2010

MEHDI BENATIA


Dovete sapere che io non amo molto parlare del campionato italiano,sia perche lo reputo un torneo sopravvalutato, e sia per altri motivi extracalcistici che vanno a coinvolgere questa nazione che credo sia arrivata alla frutta.In questo caso però non resisto per poter parlare di un calciatore che appena ha messo i piedi nel campioanato italiano,ha impressionato tutti me per primo:parlo del difensore MEHDI BENATIA.Nato il 17 Aprile 1987 a Évry, Essonne, Francia ma di origini marocchine da parte della madre,di cui ha scelto anche la nazionale per cui giocare.Mehdi cresciuto nelle giovanili del Marsiglia dove ha trascorso la maggior parte della crescita nel centro di formazione,ha esordito nel 2007 in Ligue2 con la maglia del Tours,poi dopo una stagione transitoria nel Lorient,ha trovato con il Clermont Foot una sua dimensione e maturando anche come uomo,giocando 57 partite e realizzando 2 gol in 2 anni.Quest'estate l'Udinese di Pozzo lo ha acquistato a fari spenti fiutando l'affare,che poi si sta dimostrando taleBenatia puo giocare in difesa sia come terzino che come centrale,alto 190 cm x 87 kg sa sfruttare a pieno tutte le capacite fisiche per bloccare gli avversari,si sta rilevando un elemento insostituibile per i bianconeri con cui ha gia realizzato 2 gol finora:uno alla sesta giornata contro il Cesena segnando un gol in mischia nella area di rigore,e uno all'ottava giornata contro il Palermo,sfruttando a pieno la buona tecnica di base segnando con un perfetto tiro di destro dopo una ribattuta da calcio d'angolo.In campo mostra una grinta da veterano,un bel mastino sulla fascia destra,questo ragazzo è stato mollato dai top team francesi perchè non hanno creduto nelle sue capacità di recupero dai gravi infortuni che lo hanno colpito.ARTICOLO SCRITTO DA ANTONIO CUPPARO

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi