giovedì 9 dicembre 2010

JONATHAN EZEQUIEL CRISTALDO



Dati anagrafici: nato ad Ingeniero Budge il 5 marzo del 1989, è un attaccante del Velez Sarsfield ed è cresciuto nelle giovanili della squadra del Fortin, alto 178 cm per 70 kg di peso. Conta già 8 presenze e 2 gol nella nazionale under 20 argentina ed è considerato l’attaccante del futuro della nazionale argentina.· Caratteristiche tecniche: “el churry” è un attaccante d’area di rigore, opportunista, con un grande fiuto del gol, pronto a subentrare dalla panchina per risolvere le partite, così come fece nella Sudamericana 2009, dove un suo gol eliminò il Boca Juniors. Ha già vinto il Clausura del 2009 da protagonista, segnando 4 reti e quest’anno potrebbe vincere l’Apertura 2010 anche se il suo ruolo è spesso di riserva, utile a partita in corso. Da molti è considerato il nuovo Zarate, effettivamente ha molte caratteristiche simili al talento laziale ma sembra avere più concretezza davanti al portiere e meno tecnica. Forte di destro e di sinistro, bravo a giocare sul filo del fuorigioco, spesso con i suoi movimenti in profondità manda in crisi le difese avversarie. Sicuramente deve imparare ancora molto, deve crescere nel gioco aereo, deve partecipare più all’azione ma in compenso può essere assente per un’intera partita e colpire nell’unica occasione che gli capita. Davanti a sé ha due giocatori dal rendimento altissimo come Santiago Silva e la rivelazione Juan Manuel Martinez che stanno segnando molto e stanno contribuendo all’ottimo campionato del Velez. L’allenatore Gareca, comunque lo schiera spesso e quando gioca dà sempre il suo contributo tanto che al Josè Amalfitani è diventato quasi un idolo. El “churry” quest’anno conta 13 presenze (spesso da riserva) e 2 gol e le statistiche (minutaggio-gol) sono dalla sua parte. La sua valutazione è in aumento, è un giocatore nell’orbita nazionale e di conseguenza è al centro dell’attenzione di molti club europei; ideale sarebbe lasciarlo ancora un anno al Velez, sperando che riesca ad essere sempre titolare, e opzionarlo per il futuro.
ARTICOLO SCRITTO DA Fabio Giasi

Nessun commento:

Posta un commento

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi